Warning: A non-numeric value encountered in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-content/themes/flawless-v1-17/include/gdlr-admin-option.php on line 10

Warning: A non-numeric value encountered in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-content/themes/flawless-v1-17/include/gdlr-admin-option.php on line 10
Meta in Italy Intrecci del Novecento | Metainitaly
Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-includes/plugin.php on line 601
info@metainitaly.eu

Intrecci del Novecento

Arazzi e tappeti di artisti e manifatture italiane con il titolo di “Intrecci del Novecento” in mostra alla Triennale di Milano.

Dal 12 settembre al 8 ottobre sarà possibile ammirare per la prima volta insieme ben 107 le opere grafiche realizzate per arazzi e tappeti dai maggiori artisti del ‘900, da Giacomo Balla a Emanuele Luzzati, da Lucio Fontana a Mario Sironi, ma anche Fortunato Depero, Ettore Sottsass, Gillo Dorfles, tra gli italiani, metre tra gli artisti stranieri domina la figura di Kokoshka.

Il punto di partenza e di approdo della mostra è lo scenario della contemporaneità. Il motivo di questa scelta è che il percorso di tutta la mostra potrà evidenziare come gli eventi susseguitasi per tutto il novecento abbiano plasmato questa nuova arte tessile.

Paola Besana

Paola Besana

Arazzi e tappeti che hanno arredato i grandi transatlantici e che sono giunti per questa occasione a Milano da collezioni private e da musei d’arte contemporanea di tutto il mondo per un percorso espositivo che rivela per la prima volta l’interesse di questi artisti per un banco di prova visivamente e tecnicamente originale. Alcuni di questi tessuti sono statirealizzati dagli stessi artisti, altri affidati a manifatture tessili di alto livello tecnico e artistico.
Il Novecento è stato un secolo fondamentale per il mondo tessile in Italia e non solo con la riscoperta doi antiche tecniche nell’arte dell’arazzo e del tappeto. Punto di partenza della mostra è la svolta del Futurismo per il rilancio dell’arte tessile italiana agli inizi del secolo, per passare nel secondo dopoguerra alle Biennales de la Tapisserie di Losanna e alla nascente Fiber Art. Sabato 23 settembre nell’ambito della mostra sarà organizzata una giornata di studi dalla Galleria Tabibnia, curatrice della mostra insieme a Virginia Giuliano.

Intrecci del Novecento Intrecci del Novecento Intrecci del Novecento Intrecci del NovecentoIntrecci del Novecento Intrecci del Novecento Intrecci del Novecento

Leave a Reply