Warning: A non-numeric value encountered in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-content/themes/flawless-v1-17/include/gdlr-admin-option.php on line 10

Warning: A non-numeric value encountered in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-content/themes/flawless-v1-17/include/gdlr-admin-option.php on line 10
Meta in Italy La moda e il suo futuro | Metainitaly
Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /home/metainitaly/public_html/metainitaly.eu/wp-includes/plugin.php on line 601
info@metainitaly.eu

La moda e il suo futuro

Dalla termosaldatura al Laser ai filati in carta e a nuove tecniche di creazione dei tessuti, Moda Futuribile rappresenta un interessante progetto di ricerca e sperimentazione per la moda e il suo futuro.

Moda Futuribile collabora con aziende manifatturiere e creativi nello sviluppo di nuove tecniche per la creazione dei tessuti. Si entra in questo mondo di alta moda partendo dai filati di carta mescolati a mohair e altri diversi tipi mischie, che intrecciati riescono a realizzare forme rigide ma comode con una sensazione assolutamente nuova al tatto.

FILATI CARTA 2 (FILEminimizer) FILATI CARTA Abbiamo notato poi la reversible bag ideata da una studentessa dell’Accademia del Costume&Moda di Roma, realizzata accoppiando un tessuto di maglia alla pelle, che con un sistema di cerniere e forme geometriche può capovolgersi completamente ed essere pronta per ogni occasione o outfit. Ora è una pochette in pelle, molto elegante e raffinata, la volta dopo può essere una borsetta di tutti i giorni con colori tenui e comoda da portare.

DYLOAN STUDIO SILICONE ALIMENTARE (FILEminimizer) REVERSIBLE BAG (FILEminimizer)

L’Accademia del Costume&Moda di Roma propone inoltre un altro progetto, una scarpa realizzata con la tecnica dell’embossed su maglia, la punta viene poi resinata per renderla più indossabile. Questo progetto ci affascina con queste sue forme ondose e divertenti, uscendo dagli schemi e unendo materiali inusuali per la creazione di accessori irresistibili.
La creativa londinese Lindey Tydeman, lavorando di uncinetto, crea borse dalle forme geometriche innovative, utilizzando anche la saldatura a ultrasuoni, una tecnica che scioglie i materiali sintetici in maniera precisa: in questa unione tra passato e futuro vediamo realizzata una borsa che racchiude un ricamo di maglia dentro la plastica.

LINDEY TYDEMANLa moda e il suo futuro La moda e il suo futuro Passiamo alla collezione di Lucio Costa: in sua memoria il partner e socio Roberto Pelizzoni realizza accessori creativi dal concetto stilistico di sovvertimento, come la borsa realizzata con strisce di pelle laserate e poi termosaldate su un tessuto, o la borsa plissettata estendibile che si trasforma da clutch a shopper; e un’altra borsa che si trasforma in sciarpa.

LUCIO COSTA (FILEminimizer) Infine arriviamo a un tessuto realizzato con una base di silicone alimentare spalmato su una base di plexiglas, per renderlo lucido, applicando un pannello di maglia teso, prima a mano e poi posizionato sotto una pressa calda per un paio di secondi in modo che i due materiali possano crearne uno completamente nuovo e totalmente sperimentale. Realizzato nel giugno di quest’anno, ha ottenuto un traguardo assolutamente futuristico e innovativo: un progetto che affascina a ogni passaggio e che lascia senza fiato, togliendo quella paura per il futuro che spesso si ha nella moda.
Con queste realizzazioni e queste nuove tecniche possiamo davvero dire che la moda può finalmente cambiare, lasciando spazio libero alla creatività, alla sperimentazione e soprattutto all’arte.

Sabra Santoni

Leave a Reply